Formazioni Genoa-Juventus: Tevez non convocato; Osvaldo e Llorente dall'inizio

A gran sorpresa Antonio Conte esclude Carlos Tevez dalla lista dei convocati di Genoa-Juventus e si affida all’inedita coppia composta da Fernando Llorente e Pablo Daniel Osvaldo. La coppia di bomber, per la prima volta insieme dal primo minuto, cercherà di sfondare il muro difensivo rossoblù composto da Burdisso, De Maio e Marchese.

Gasperini modifica il suo tradizionale 3-4-3 e si affida ad un 3-5-2 specchio per contenere le sfuriate di Vidal e compagni, assetati di vittoria dopo lo stop della Franchi con la Fiorentina. In attacco giocherà, salvo sorprese, la coppia composta da Sculli (scuola Juventus) e Alberto Gilardino, mentre l’ex di turno Marco Motta si posizionerà a destra. Sull’out di sinistra è ballottaggio tra Antonelli e De Ceglie, con il primo favorito sull’ex Juventino.

Qualche dubbio anche per Conte, soprattutto per quanto riguarda il versante sinistro del campo: Asamoah sembra essere in vantaggio su Peluso ma non è escluso un ripensamento dell’ultima ora per permettere al ghanese di rifiatare in vista dei prossimi, importantissimi impegni. Convocati anche i giovanissimi Slivka e Marzouk, che siederanno in panchina.

Ecco le probabili formazioni:

GENOA (3-5-2):

Perin; Burdisso, De Maio, Marchese; Motta, Sturaro, Matuzalem, Bertolacci, Antonelli; Gilardino, Sculli. Allenatore: Gasperini.
A disp: Bizzarri, Albertoni, Portanova, Cabral, De Ceglie, Fetfatzidis, Calaiò, Centurion, Konate

JUVENTUS (3-5-2):

Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Llorente, Osvaldo. Allenatore: Antonio Conte.
A disp: Storari, Rubinho, Caceres, Ogbonna, Padoin, Slivka, Peluso, Isla, Quagliarella, Marzouk

Leggi anche –> Genoa-Juventus: precedenti e statistiche al “Ferraris”

Leggi anche –> Quote scommesse Genoa-Juventus: bianconeri favoriti ad 1.40