Formazioni Italia-Olanda: De Sciglio titolare, El Shaarawy in dubbio

Dei tre i rossoneri convocati dal neo ct azzurro Antonio Conte in vista dell’amichevole che si disputerà questa sera tra Italia e Olanda, soltanto Mattia De Sciglio partirà titolare dal primo minuto. Il difensore, infatti, dopo aver scontato il turno di squalifica saltando la prima di campionato del Milan contro la Lazio, è tra le certezze di Conte e sarà in campo dal fischio d’inizio sulla fascia sinistra nel centrocampo a 5.

Diversa la situazione per El Shaarawy; il Faraone non era tra i preferiti dell’ex tecnico bianconero per la coppia d’attacco, avanti a lui Immobile e uno tra Giovinco e Zaza, ma ad ora è in forte dubbio anche la sua presenza in panchina a seguito del lieve infortunio rimediato ieri che potrebbe convincere lo staff ad escluderlo dai giochi a scopo precauzionale in vista dell’impegno di qualificazione a EURO 2016 in Norvegia del prossimo 9 settembre.

Panchina certa, invece, per Poli che, rientrato nel giro della Nazionale proprio con l’arrivo di Conte, questa sera per scelta tecnica non farà parte degli 11 titolari. Italia (3-5-2)Buffon; Ranocchia, Bonucci, Astori; Darmian, Parolo, De Rossi, Marchisio, De Sciglio; Immobile, Giovinco.

Leggi anche: