Formazioni Verona-Milan: Essien sostituisce De Jong a centrocampo?

La sosta per dar spazio alle qualificazioni a Euro 2016 volge al termine, in casa Milan si sta già pensando al prossimo avversario che i rossoneri si troveranno ad affrontare in campionato, l’Hellas Verona, ed Essien, vista la squalifica di De Jong, inizia a scaldare i motori. Nella trasferta in terra veneta il Milan dovrà dimostrare di aver messo alle spalle il leggero stop in Serie A e dovrà confermarsi abile in attacco e deciso in difesa, tuttavia in questo momento il reparto che più preoccupa Pippo Inzaghi è il centrocampo. De Jong dovrà scontare una giornata di squalifica, Montolivo, Saponara e Van Ginkel stanno ancora recuperando dai rispettivi infortuni.

Il mazzo rossonero si assottiglia e tra le carte in mano a SuperPippo quella che potrebbe essere giocata porta il nome di Michael EssienIl ghanese in questa stagione non ha trovato molto spazio in squadra, ha giocato qualche spezzone di partita e poco convinto l’allenatore del Milan che ha quindi deciso di puntare su altri calciatori.

Con il reparto ridotto all’osso, però, Pippo Inzaghi potrebbe affidare le chiavi del centrocampo rossonero proprio a Essien che in Hellas Verona-Milan avrà l’arduo compito di sostituire e possibilmente non far rimpiangere Nigel De Jong. Nei vari allenamenti, infatti, SuperPippo ha provato la coppia formata dal numero 15 dei rossoneri e Muntari, possibile soluzione tattica contro la squadra di Mandorlini. Verona potrebbe dunque essere per Essien un importante banco di prova: riuscirà il ghanese a non deludere le aspettative?

Leggi anche: