Foto Gestaccio Raul Meireles in Germania-Portogallo

Durante un evento sportivo come i Mondiali di calcio, tutti e tutto sono sotto i riflettori ed anche il più piccolo gesto, qualche volta, può essere frainteso. E’ ciò che è successo al centrocampista del Portogallo Raul Meireles, che subito dopo l’espulsione del compagno di squadra Pepe nel match d’esordio contro la Germania, non ha di certo digerito la decisione dell’arbitro Mirolad Mazicma, accennando una protesta e soprattutto mostrandogli chiaramente due dita che, al momento, sono state chiaramente scambiate per altro.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il centrocampista del Fenerbahce, infatti, si è rivolto all’arbitro mostrando i due indici, in maniera molto strana c’è da dire, ma per colpa di gossippari sprovveduti e dei più assidui frequentatori di social network, l’immagine ha fatto chiaramente il giro del web con commenti che chiaramente narravano il falso. Solo l’ingrandimento e l’occhio dei più attenti ha poi svelato quella che era la pura verità: il calciatore portoghese infatti, andando incontro l’arbitro per protesta, non ha fatto altro che mostrare non i medi ma altresì gli indici, quasi come a voler rimarcare l’innocenza del difensore del Real, cacciato dal campo ingiustamente a suo dire in occasione del suo primo fallo.

Certo, il look dell’ex centrocampista del Chelsea avrà tratto molti in inganno  ma c’è da stare comunque attenti perché non sempre la tecnologia può aiutare, nonostante un uso sempre più frequente soprattutto nel mondo del pallone.

Leggi anche –> Germania-Portogallo, 4-0: i video gol di Muller! 

Leggi anche –> Germania-Portogallo, 4-0: la cronaca del match

Leggi anche –> Ecco cos’è la “Goal-Line Technology”