Frosinone-Entella, bigliettino a bordo campo: “Segniamo su rigore”

Un bigliettino, meglio pizzino, che addensa tante nubi su Frosinone-Entella spettacolare gara giocata ieri in Serie B e finita 3-3. Sulla panchina degli ospiti, al termine della gara, il Delegato alla sicurezza dello stadio Matusa ha trovato un fogliettino abbastanza sospetto con su scritto: “Segniamo su rigore”. Un’anticipazione di quello che poi è successo al 92’ quando gli ospiti hanno impattato proprio dagli undici metri: tra l’altro rigore contestatissimo.

Il fogliettino, così come rinvenuto, è stato consegnato  immediatamente al Delegato della Procura della Figc. I calciatori della squadra ciociara sono in silenzio stampa per decisione societaria e quindi ai microfoni si è presentato il direttore generale Ernesto Salvini che ha informato sull’accaduto che getta un’ombra inquietante sulla regolarità del torneo cadetto. Ora si attende la Procura Federale e Stefano Palazzi che potrebbe acquisire la prova e far partire le indagini sul caso che ha gettato un’ombra inquietante sulla regolarità della partita.

FROSINONE-ENTELLA 3-3: GLI HIGHLIGHTS