Gazzetta Day, Marotta: "Vogliamo migliorare il gruppo"

Il dg della Juventus, Giuseppe Marotta, durante il Gazzetta Day, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul presente e sul futuro della Vecchia Signora. E’ partito da Gianluigi Buffon: “E’ un grande calciatore e grande professionista, ma nessuno è infallibile. E’ impensabile criticarlo, ha dimostrato con professionalità di saper difendere egregiamente la porta della nostra Nazionale”.

Ha continuato tessendo le lodi della società e di Antonio Conte: “Sapevamo di contare su una società forte e su giocatori validi, che hanno ottenuto grandi risultati in questi anni con Conte, uno che ha fatto un ottimo lavoro qui”. Quindi si è soffermato su Massimiliano Allegri, ma ha ammesso che la società nutriva qualche dubbio nei suoi confronti: “Allegri è altrettanto importante, ha vinto prima di Conte ed eravamo fiduciosi. Credevamo di avere difficoltà maggiori con lui”.

Poi si è espresso con diplomazia su Morata: “Non facciamo pronostici. E’ un talento, una giovane promessa che deve confermarsi”. Ha chiuso parlando di Barzagli e del mercato di gennaio: “Lo stiamo monitorando, pensiamo che possa riprendere anche se guardiamo con interesse a gennaio per incrementare il livello qualitativo del gruppo”.

JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE