Genoa-Juve 0-1, la telecronaca di Beppe Bergomi su Sky (video)

Tra i video più cliccati del weekend calcistico non poteva mancare la famosa telecronaca di Beppe Bergomi, noto cronista di Sky dalla rinomata fede nerazzurra. Il video comincia con la discussione relativa al rigore/non rigore reclamato da Bertolacci nei minuti iniziali di Genoa-Juve: Bergomi sembra essere inizialmente convinto della regolarità dell’intervento, ma poi (come molti si aspettavano) torna sui suoi passi e parla di “un incrocio imprudente tra gambe“.

Il secondo episodio riguarda il gol clamorosamente annullato a Pablo Daniel Osvaldo per una fantomatica posizione irregolare, ma anche qui il buon Bergomi si affida alla buonafede del direttore di fara (chissà per quale oscuro motivo poi si parlò di malafede di Rizzoli in Torino-Juve). L’episodio più curioso arriva però a metà del secondo tempo, quando Antonelli colpisce il pallone con una mano (come si può vedere dal video sottostante, tratto da VecchiaSignora.com), e il telecronista Sky parla di “braccia al posto giusto“. Pochi secondi dopo nell’altra area di rigore si consuma un episodio molto simile, Mazzoleni assegna il regore (secondo un metro di giudizio non proprio coerente) e Bergomi legittima la decisione del direttore di gara.

A un minuto dalla fine però arriva la beffa: punizione da manuale di Andrea Pirlo e doccia gelata per il Genoa di Gasperini, che trova la compassione di Beppe Bergomi.

ECCO IL VIDEO