Genoa-Lazio, probabili formazioni: Matri dal primo minuto

Terza giornata di campionato, in campo Genoa e Lazio. La squadra di casa cerca la prima vittoria in campionato dopo la sconfitta con il Napoli e il pareggio con la Fiorentina, mentre la Lazio vuole dare continuità al risultato ottenuto contro il Cesena. Il Genoa deve fare a meno di Roncaglia, espulso nell’ultima giornata, e a Fetfatzidis, nella Lazio invece gli infortunati sono Radu, Gonzalez e il giovane Cataldi.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Gasperini dovrà risolvere i soliti dubbi: in difesa per sostituire Roncaglia ci sarà De Maio, mentre a centrocampo Rincon è in vantaggio su Bertolacci; inoltre contro la Lazio il tecnico potrebbe schierare dal primo minuto Alessandro Matri, ex Juve e Milan, e mettere in panchina Pinilla, autore dell’unico gol genoano fino ad adesso.

Nella Lazio Pioli conferma Berisha a porta, anche se ha recuperato Marchetti e in difesa si affida ancora una volta a Gentiletti, dopo l’ultima prestazione molto convincente. Parolo ci sarà contro il Genoa, nonostante il fastidio al collo, così come Klose, visto che Djordjevic si sta allenando a parte.

Genoa (3-4-3): Perin, De Maio, Burdisso, Marchese; Edenilson, Rincon, Sturaro, Antonelli; Perotti, Matri, Kucka
A disp.: Lamanna, Sommariva, Izzo, Antonini, Rosi, Greco, Mussis, Bertolacci, Iago Falque, Lastienne, Matri. All. Gasperini

Lazio (4-3-3): Berisha, Basta, Gentiletti, De Vrij, Braafheid; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Klose, Keita
A dips.: Marchetti, Strakosha, Novaretti, Ciani, Konko, Pereirinha, Cana, Ledesma, Onazi, Felipe Anderson, Mauri, Djordjevic. All.: Pioli

Leggi anche –> Milan-Juve, probabili formazioni: Allegri conferma il 3-5-2