Genoa News, caso Anselmo: rischio sanzioni per il club

Mentre la squadra si prepara al match di Firenze, sale il rischio di possibili sanzioni per il Genoa. Il club di Preziosi, infatti, finito nel mirino della FIFA per il caso Anselmo, rischia forti penalizzazioni in classifica o, addirittura, la retrocessione, per non aver ancora saldato i pagamenti col Palmeiras per l’acquisizione delle prestazioni sportive del calciatore in questione, che attualmente gioca nel Nacional de Montevideo, club che lo ha accolto dopo le fallimentari esperienze italiane con le maglie di Genoa e Palermo.

Ripercorriamo, nel dettaglio, la querelle tra Genoa e Palmeiras per Anselmo. Nel luglio 2012 il club rossoblù acquistò il calciatore Anselmo dal Palmeiras per 900.000 €, pagabili in rate. I rossoblu, però, hanno versato solo la prima rata di 300.000 €  scatenando il ricorso del club brasiliano dinanzi alla FIFA. Il massimo organismo mondiale ha condannato il club di Preziosi al pagamento dei restanti 700.000 € (cifra cresciuta per via delle varie sanzioni) ma, nonostante le rassicurazioni di Preziosi, i pagamenti non sono stati ancora effettuati. A questo punto scatta il rischio sanzioni per il club ligure: penalizzazioni o, addirittura, retrocessione. I tifosi sperano che il caso Anselmo possa essere risolto: sarebbe una vera beffa dover subire tali danni per un calciatore che, con la maglia del Grifone, ha accumulato appena 5 presenze.

TUTTE LE NOTIZIE SUL GENOA