Giocatori Milan 2014: Zaccardo nuovo jolly, Mexes verso l'addio

Dall’ultima partita del Marassi, dove il Milan ha vinto contro la Sampdoria, arrivano per lopiù segnali positivi al Mister Seedorf, uno di questi è la buona e generosa prova del difensore centrale Christian Zaccardo. L’ex giocatore del Parma è partito titolare al posto dell’influenzato Bonera, lasciando in panchina Mexes, così facendo Seedorf ha mandato un chiaro messaggio a tutta la dirigenza milanista e allo stesso francese.

Da titolare inamovibile nel Milan di Allegri a ultima riserva nel nuovo Milan di Seedorf. La dirigenza si dovrà mettere all’opera nella prossima sessione di mercato per trovare una squadra al centrale difensivo francese, considerando il fatto che ha anche uno stipendio molto alto rispetto agli altri giocatori della rosa. Bocciatura definitiva quindi per Mexes, giocatore di grande talento ma che negli ultimi mesi al Milan ha mostrato solamente prestazioni ben al di sotto della sufficienza. La coppia di centrali Zaccardo e Rami si è comportata discretamente bene contro l’attacco doriano, neutralizzando i pochi tentativi di Gabbiadini &co. e con solo qualche svista difensiva nel secondo tempo.

Queste le parole del giocatore dopo la partita: “Ho saputo la mattina della gara che dovevo giocare, io cerco sempre di farmi trovare pronto. Abbiamo ottenuto una bella vittoria in trasferta contro una squadra difficile da affrontare. Sono contento sia a livello di squadra che a livello personale. La strada è quella giusta, c’è ancora da migliorare ma stiamo capendo sempre di più quelle che vuole il mister. Vogliamo tornare ad essere il Milan di qualche anno fa. Abbiamo dato continuità alla partita di mercoledì. È stato importante anche non subire gol. La Juventus? Ci prepareremo al meglio, sarà un match importante, non sarebbe male batterli”

Leggi anche -> Milan, ancora brutte notizie: nuovo infortunio per …

Leggi anche -> Milan-Juventus: le info per acquistare i biglietti

Leggi anche -> Sampdoria-Milan 0-2: lo spettacolo del settore ospiti (VIDEO)