Giocatori Milan in Prestito, Niang: "Sogno il Pallone d'Oro"

È andato via dal Milan e sembra essere rinato. M’Baye Niang, giocatore ceduto in prestito al Genoa dai rossoneri, sta ritrovando sé stesso in rossoblu e, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha voluto sottolineare come alla corte di mister Gasperini si senta bene e sia valorizzato e non nasconde l’ambizioso sogno di vincere il Pallone d’Oro: “Mi son sentito sin da subito in dovere di far bene al Genoa. Sin dal primo giorno ho trovato un grande spirito di squadra e con Gasperini c’è stata una sintonia immediata”.

Tutta questa positività e questa stima, Niang l’ha riversata sul campo. Tutte le volte in cui Gasperini gli ha dato spazio, l’attaccante non ha deluso e questa brillantezza ritrovata ha avuto un certo eco anche in Francia, ma Niang non si monta la testa: “Sto crescendo, ho ancora molta strada da percorrere per arrivare dove voglio io. Punto al massimo: voglio arrivare in una grande squadra e vivere sul campo le sfide più importanti”. Champions e magari il Mondiale, ma al di là dei successi di squadra Niang sogna di conquistare il Pallone d’Oro: “È un mio sogno e farò di tutto affinché diventi realtà. Se mi fermerò a metà strada potrò comunque dire di averci provato”.

Leggi anche: