Giovinco al Toronto, è Ufficiale: subito in Canada

È ufficiale: Giovinco lascia la Juve e si trasferisce subito in Canada, al Toronto, club con il quale ha firmato un contratto faraonico da 10 milioni a stagione. La Juventus, tramite il proprio sito ufficiale, ha voluto omaggiare il calciatore, che da 19 anni era nell’orbita bianconera con una lettera di ringraziamento nei confronti del 28enne attaccante. Eccone alcuni estratti: “Dai campi delle Giovanili bianconere fino al palco dello Juventus Stadium dove ha sollevato due volte il titolo di Campione d’Italia: la storia di Sebastian Giovinco in bianconero ha il sapore della favola.”

Una favola che, tra alti e bassi, prestiti e numeri sublimi, si è conclusa in occasione degli ottavi di finale di Tim Cup, nell’ultima sfida giocata da Sebastian, quella vinta 6-1 contro il Verona. “Il cerchio si chiude idealmente al 5’ dell’ultimo Juventus-Verona di Tim Cup, quando Seba realizza un altro calcio di punizione. Ma quella sera il suo è stato un doppio commiato al popolo bianconero, che lo ha applaudito allo Stadium e lo ha sommerso d’affetto di recente in occasione del suo compleanno. Davanti al pubblico di casa segna infatti di nuovo. E’ doppietta e al momento di lasciare il terreno di gioco restituisce gli applausi alla sua tifoseria. Ora per lui si aprono le porte delle arene MLS: affronterà una nuova avventura umana e professionale con la maglia del Toronto FC. Da tutti noi un sincero in bocca al lupo per la tua nuova sfida. Grazie di tutto, Seba.” Si chiude così il messaggio della Juve per Sebastian Giovinco, che da domani sarà a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Toronto.

Leggi anche: