Giroud, accordo trovato con l’Inter

L’Inter avrebbe spinto decisamente sull’accelletatore per assicurarsi le prestazioni di Olivier Giroud, attuale punta del Chelsea classe 1987 e in scadenza con l’attuale club la prossima estate.

I nerazzurri sono fortemente interessati, ed hanno allacciato dei dialoghi proficui con l’attaccante francese che sembra essere stato convinto dal progetto di Beppe Marotta, ma ora c’è da convincere i Blues ad abbassare le pretese per un calciatore che andrà comunque in scadenza il prossimo giugno.

La richiesta dei londinesi è vicina ai 10 milioni di euro, mentre l’Inter non ne vorrebbe spendere oltre i 5: la trattativa andrà avanti ancora, presumibilmente.