Gol di Lopez in Milan-Verona: Inzaghi esonerato come Mazzarri?

Gianbattista Vico aveva ragione a parlare di corsi e ricorsi storici perché la stessa situazione si potrebbe verificare nel Milan dopo che è già capitata qualche mese fa nell’Inter. L’oggetto in comune che sta inguaiando le due milanesi è Nico Lopez il giocatore del Verona che questa sera ha messo a segno il gol del definitivo pareggio contro i rossoneri al 95’. Una rete che ha destabilizzato la già traballante panchina di Inzaghi che ora vede davvero gli spettri visto che Galliani è andato negli spogliatoi e poi ne è uscito abbastanza rabbuiato.

Dicevamo però di Nico Lopez che si erse a protagonista anche contro l’Inter: era il 9 novembre con gli scaligeri sotto di 2-1, come stasera, a San Siro contro l’Inter e così mister Mandorlini al 36′ della ripresa, aveva deciso di gettare nella mischia il suo gioiellino uruguaiano. Mossa vincente: pareggio raggiunto 8 minuti più tardi. E Mazzarri pronto a fare le valige per fare spazio al ritorno di Mancini. Insomma corsi e ricorsi storici.

Leggi anche: