Gol Pavia-Novara 3-3 Video Highlights e Sintesi (Lega Pro 2014-15)

Va in scena a Pavia il big match della venticinquesima giornata del campionato di Lega Pro Girone A tra quelle che fino a ieri erano le due capolista appaiate in vetta alla classifica e che dopo la vittoria di ieri dell’Alessandria condividono il secondo posto ad un punto dalla nuova capolista. Calcionow vi propone i videogol e gli highlights della sfida al vertice. Il Pavia scende in campo con Fac­chin, Car­din, Cri­sti­ni, Ab­ba­te, Ma­lo­mo, Cor­ve­si, Pe­der­zo­li, Rosso, Ce­sa­ri­ni, Son­cin. Fer­ret­ti.  All. Ma­spe­ro. Il Novara risponde con Tozzo, Mar­ti­nel­li, Ga­vaz­zi, Fred­di, Dick­mann, Bian­chi, Buz­ze­go­li, Pesce, Fo­glio; Co­raz­za, Eva­cuo.

Il primo tempo: Parte bene il Novara che impegna subito Facchin dopo 6 minuti. Risponde il Pavia che al nono sfiora il gol con un colpo di testa di Sereni. Il Novara se la gioca a viso aperto e al 19esimo passa con Bianchi che si inventa da trenta metri un Eurogol. Il Pavia reagisce e sfiora prima il gol con Pederzoli e pareggia alla fine del primo tempo con Soncin. Si va al riposo col risultato di 1-1.

Parte la ripresa. Gli animi si scaldano e ne fa le spese il tecnico del Novara Toscano che viene espulso al 58esimo. La svolta della gara arriva però al 65esimo, con il Novara che rimedia un rigore che Evacuo trasforma un rigore. 2 e 1 per gli ospiti e Pavia in 10. Al 79esimo il Novara sembra chiuderla con un contropiede che porta gli ospiti avanti sul 3 a i grazie a Gonzales. A questo punto accade l’incredibile. Il Pavia compie un’impresa incredibile. Prima Ferretti porta i suoi sul 2-3 con un gran tiro da fuori e poi all’89esimo accade l’incredibile. E’ lo stesso Ferretti che pareggia una partita che sembrava persa. Finisce 3-3. Il Pavia recupera in extremi una gara persa e impedisce un harakiri che stava per svilupparsi in 2 turni.

PAVIA-NOVARA 3-3: GLI HIGHLIGHTS

LEGA PRO GIRONE A: RISULTATI E CLASSIFICA (25a GIORNATA)