Gomitata Chiellini a Pjanic, Prandelli: “Non è gesto violento”

Chiellini non rischia i Mondiali. Nonostante il Giudice Sportivo abbia squalificato per tre giornate il difensore della Juventus per la gomitata, ravvisando il gesto violento, a Pjanic nella sfida di ieri contro la Roma, diversamente legge il fatto il commissario tecnico della Nazionale italiana Cesare Prandelli. All’Ansa il ct azzurro che domani dirama la lista dei 30 pre-convocati ha detto: “Ho visto e rivisto l’azione di Chiellini: per me non è un gesto violento”.

DAL NOSTRO NETWORK

    No feed items found.


D’altronde la Nazionale italiana non potrebbe fare a meno del suo uomo più rappresentativo in fase difensiva escluso il portiere Buffon e così Prandelli chiarisce meglio la sua breve dichiarazione affermando: “Se mi aspetto critiche per questa mia decisione? Sono quattro anni che sul codice etico ci sono polemiche…”.

Leggi anche — > Prova Tv, tre giornate a Chiellini per gomitata a Pjanic