Gossip su Totti e Ilary Blasi, il capitano della Roma dice basta

Appare molto irritato, Francesco Totti, durante un’intervista esclusiva a Sky Sport. Il capitano giallorosso, che negli ultimi tempi e stato spesso sotto i riflettori del gossip, adesso pretende una pausa. Troppe le indiscrezioni sul terzo figlio in attesa da Totti e Ilary Blasy, troppe le chiacchiere infondate su crisi coniugali e presunti tradimenti.

Il calciatore approfitta dell’intervista, rilasciata in occasione della festa del papà, per far sapere che la famiglia sta vivendo un periodo di serenità e per lanciare un appello al fine di essere lasciato in pace. “Si parla di continuo del terzo figlio, che io ho l’amante, che lei ha l’amante o che ci stiamo separando. Basta, questo influisce sulla vita calcistica e privata. Mi dà fastidio ed esigo rispetto, altrimenti da qui in poi agiremo diversamente”.

Impossibile non dire qualcosa anche riguardo al Mondiale, ovviamente, e Totti non nasconde il suo desiderio di essere scelto da Prandelli: “Sarei felice, perché un Mondiale in Brasile non mi capiterà mai più. Però, ho sempre detto che bisogna vedere come starò fisicamente, se starò bene o se starò male. Quella è la cosa principale”.

E in aggiunta fa i nomi di Destro e Florenzi, i due giocatori che secondo lui non possono mancare: “Sono due giocatori che fanno bene al gruppo, che fanno la differenza quando giocano. Poi, giocatori così penso vadano portati assolutissimamente. Però, non sta a me decidere, io spingo che loro ci siano veramente“.