Guerin d'Oro a Tevez: per l'Apache miglior media voto in Serie A

Potrebbe essere stata questa l’ultima sosta di campionato in cui la Juventus ha potuto giovare della presenza di Carlitos Tevez a Vinovo, perché con molta probabilità l’Apache bianconero sarà impiegato nelle prossime gare della nazionale argentina, a tre anni di distanza dalla sua ultima apparizione con l’Albiceleste.

In attesa di un riconoscimento che sembra ormai solo questione di tempo, un premio è già arrivato al fuoriclasse bianconero nella giornata di oggi: si tratta del ‘Guerin d’oro‘, consegnatogli proprio a Vinovo nel pomeriggio dal direttore del Guerin Sportivo, Matteo Marani.

Il premio, istituito nel 1976, viene assegnato al calciatore di Serie A con la migliore media voto dei tre principali quotidiani sportivi nazionali (La Gazzetta dello Sport, il Corriere dello Sport e Tuttosport), oltreché dello stesso Guerin Sportivo: 6,79 la media di Tevez nella passata stagione, davanti a Giuseppe Rossi e Luca Toni.

Considerando che il primo calciatore argentino a vincere questo premio nel 1985 fu un “certo” Diego Armando Maradona, il precedente non può che essere lusinghiero, oltre che benaugurante, per il nuovo idolo della tifoseria bianconera.

Leggi anche –> Rivincita Juve: quando Llorente e Tevez venivano chiamati “flop player” (foto)

Leggi anche –> Sassuolo-Juve (2014-15): tutto esaurito al mapei Stadium?