Highlights Juventus-Genoa 1-0: Video sintesi Sky Sport (22 marzo 2015)

Dopo l’impresa di Dortmund, la Juventus di mister Allegri vince anche in campionato contro un ottimo Genoa. Una vittoria importantissima per i bianconeri che conquistano tre punti importanti verso la vittoria del quarto scudetto consecutivo. A decidere la sfida dello Juventus Stadium è il solito Carlitos Tevez.

Dopo un inizio di gara non entusiasmante, l’attaccante argeninto sblocca al 25esimo minuto: Pereyra serve al limite dell’area Tevez che entra in area di rigore, si libera di De Maio e da posizione defilata fa partire un tiro potentissimo che s’infila sotto la traversa che non lascia scampo a Perin. Nella ripresa i bianconeri sfiorano più volte il raddoppio, Tevez si fa parare un calcio di rigore dal secondo portiere genoano Lamanna, entrato al posto dell’infortunato Perin. Negli ultimi minuti Chiellini colpisce anche la traversa da buona posizione ma il risultato non cambia fino al fischio finale.

Tabellino Juventus-Genoa:

JUVENTUS (3-5-2) Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (dal 26′ s.t. Pepe), Pereyra, Marchisio, Vidal (dal 42′ s.t. Sturaro), Padoin; Tevez, Llorente (dal 26′ s.t. Matri). (Storari, Rubinho, Ogbonna, Vitale, Evra, Coman). All.: Allegri.

GENOA (3-5-2) Perin (dal 6′ s.t. Lamanna); Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Bertolacci, Kucka, Bergdich; Niang (dal 1′ s.t. Borriello), Perotti, Lestienne (dal 20′ s.t. Laxalt). (Sommariva, Tambè, Izzo, Marchese, Pavoletti, Costa, Mandragora). All.: Gasperini.

MARCATORI Tevez (J) al 25′ p.t.
NOTE Al 17′ s.t. Lamanna para un rigore a Tevez. Ammoniti Perotti (G), Roncaglia (G), Bertolacci (G), Borriello (G), Bonucci (J). Recuperi: 1′ p.t.; 3′ s.t.

Clicca qui per gli highlights Juve-Genoa con il commento di Zuliani

Highlights Sky Sport Juventus-Genoa 1-0: