Ibrahimovic annuncerà la sua nuova squadra: Milan favorito ma manca l’accordo

Zlatan Ibrahimovic ritonerà in Italia, e le squadre seriamente interessate ad accogliere l’attaccante svedese sono oramai solo due, Milan e Napoli, visto che il Bologna attraverso le parole di Walter Sabatini si è di fatto tirato fuori.

La Gazzetta dello Sport ha di fatto parlato di Milan decisamente vicino al ritorno del 38enne che anche sotto pressione della moglie, preferirebbe un ritorno a Milano; tuttavia non c’è ancora l’accordo con il club rossonero che ha offerto 6 mesi a due milioni di euro con l’opzione di un ulteriore anno a 4 milioni, condizioni che non soddisfano il giocatore.

Su Ibrahimovic resta vivo l’interesse del Napoli, che potrebbe tentare un approccio serio dopo aver sistemato la questione allenatore: qualora arrivasse Gattuso, De Laurentiis avrebbe un’arma in più per convincere lo svedese ad accettare l’offerta azzurra.