Ignazio Abate verso la cessione: il difensore andrà al PSG?

Il Milan tiene caldo l’asse con Parigi, da dove, salvo clamorosi ripensamenti, dovrebbero giungere sia il centrocampista, Jeremy Menez, sia il difensore brasiliano Alex. Concluse praticamente le due trattative, i rossoneri iniziano anche a guardare a quelle che potranno essere cessioni utili per portare qualche fondo nelle casse rossonere: in questa ottica, sempre sull’asse tra Milano e la capitale transalpina, si sta lavorando ad una trattativa importante.

Ignazio Abate è infatti da tempo finito nel mirino della dirigenza del PSG che pesca abitualmente nel campionato italiano i suoi colpi estivi. Se a gennaio l’addio di Abate fu evitato, questa volta sembra davvero difficile: ci sarebbe stato anche l’ok di Inzaghi che vorrebbe puntare su un altro tipo di terzino, e perciò il biondo ex Napoli sembra essere davvero vicino all’addio.

L’offerta del club parigino si aggira intorno agli 8 milioni per il terzino della Nazionale: vicina la chiusura, anche perché il calciatore vuole sapere prima del Mondiale con quale squadra giocherà nella prossima stagione. Il Milan prova a rimandare la chiusura anche per capire se la competizione internazionale possa essere una ulteriore vetrina per il calciatore che andrebbe così a diventare una conveniente plusvalenza.

Leggi anche: