Il Bologna è vicino a Ibrahimovic, il Milan può sfruttare un vantaggio

Sembra fare sul serio il Bologna su un possibile acquisto di Zlatan Ibrahimovic: dopo nessuna smentita da ambo le parti la Gazzetta dello Sport rileva il viaggio negli States di Marco Di Vaio (il capo degli osservatori del Bologna) proprio per “ammorbidire” lo svedese che pochi giorni dopo ha di fatto detto “addio” al campionato statunitense.

Il Milan resta comunque su di lui e potrebbe contare su un fattore da non sottovalutare: la consorte dello svedese infatti gradirebbe il ritorno a Milano dopo diversi anni, e questo dettaglio potrebbe influire sulla decisione finale del 38enne.