Il Brescia esonera Corini per la seconda volta: Diego Lopez è il nuovo allenatore

Nonostante le smentite di alcuni giorni fa a proposito di un avvicendamento sulla panchina del Brescia, la società ha comunicato stamattina l’esonero come tecnico della prima squadra di Eugenio Corini.

Si tratta del secondo esonero per il tecnico che aveva condotto le Rondinelle in serie A lo scorso anno: infatti l’ex centrocampista era già stato sollevato dall’incarico lo scorso 3 novembre, venendo sostituito in corsa da Fabio Grosso, ma è stato richiamato sulla panchina del Brescia dopo 3 sconfitte di fila sotto la gestione del terzino Campione del Mondo. Il ritorno di Corini aveva portato inizialmente due vittorie consecutive ma dopo il successo contro il Lecce per 3 a 0, la squadra non ha più conquistato la vittoria, e la sconfitta subita per mano del Bologna in extremis di alcuni giorni fa ha sancito il nuovo esonero del tecnico.

Poche ore dopo è arrivato l’annuncio del sostituto, ovvero l’uruguaiano Diego Lopez, che sarà quindi il terzo allenatore sul libro paga del patron Cellino: l’ex calciatore ed allenatore del Cagliari ha già incontrato la squadra e dirigerà domani il primo allenamento, come confermato dal sito ufficiale dei lombardi.

Brescia Calcio comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Diego López.

Nato a Montivideo (Uruguay) il 22 agosto 1974, Luis Diego López Breijo, nella carriera da allenatore ha condotto le compagini di: Cagliari, Bologna, Palermo e Penarol.

Nel ruolo di responsabile tecnico della Prima Squadra, Mister López sarà affiancato dai tecnici: Michele Fini (Mister in Seconda) e Francesco Bertini (preparatore atletico).

Questo pomeriggio alle ore 14.30 presso il centro sportivo del Brescia Calcio a Torbole Casaglia, Mister López prenderà il primo contatto con la squadra mentre domani, alle ore 14, si terrà il primo allenamento ufficiale del nuovo tecnico con il suo staff al completo“.

Starà quindi a Lopez provare a raddrizzare una stagione piuttosto complicata per le rondinelle che sono attualmente penultimi a 15 punti, assieme alla SPAL.