Il Real su Vidal: "Ha un comportamento sregolato"

Arturo Vidal è uno degli uomini del momento, sia per le sue condizioni che fanno discutere in Brasile, dove il Cile vuole usarlo a tutti i costi e da quest’altra parte del globo la Juventus chiede che sia fatto riposare, sia per le trattative di mercato legate al suo nome. King Arturo è ormai uno dei pezzi pregiati della squadra bianconera, con il tempo si è affermato a grandi livelli e adesso tutta l’Europa gli fa la corte.

Florentino Perez stravede per il centrocampista cileno e vorrebbe rinforzare la sua squadra campione d’Europa con il suo innesto, visto anche che Xabi Alonso non rinnoverà. Vidal andrebbe a rafforzare una squadra già forte che però con la perdita di Xabi potrebbe necessitare di un forte centrocampista. I contatti vanno avanti da mesi, le smentite sono arrivate sia dai dirigenti bianconeri che dall’allenatore.

Nelle ultime ore però circola la voce che l’entourage della squadra spagnola avrebbe monitorato Vidal non solo per quanto concerne le doti tecniche, ma anche il suo carattere e comportamento dentro e fuori dal campo; la dirigenza dei blancos ha concluso il referto ritenendo sregolato il comportamento del cileno e quindi non adatto alla squadra di Carlo Ancelotti. Un dato che se fosse confermato allontanerebbe il giocatore cileno dalle trattative con la Juventus e quindi sarebbe più sicuro anche il suo futuro. Per adesso Vidal pensa al mondiale e alla sua salute, poi a Luglio se ne riparlerà.

Leggi anche –> Mercato Juventus 2014-2015, colloquio tra Sanchez e Conte
Leggi anche –> Berardi torna alla Juve? Marotta potrebbe richiamarlo dal prestito
Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Pirlo ha rinnovato fino al 2016