Il Tottenham ha già il nuovo allenatore: è Josè Mourinho

Non molte ore dopo l’annuncio dell’esonero di Pochettino, il Tottenham lo sostituisce in maniera ufficiale addirittura con Josè Mourinho dopo quasi un anno di inattività da parte del portoghese, visto che fu esonerato dal Manchester United lo scorso 18 dicembre.

Lo Special One ha firmato un contratto fino al 2023 e si è subito detto “emozionato” per la nuova avventura sulla panchina degli Spurs.