Infortunio D'Ambrosio: almeno sei settimane di stop per il nerazzurro

Sembra essere abbastanza serio l’infortunio di Danilo D’Ambrosio, sofferente a causa di un problema al ginocchio. Gli ultimi esiti degli esami confermano la gravità della situazione: almeno sei settimane di stop per il nerazzurro. Al lungo infortunio di Osvaldo, si aggiunge dunque questo, che durerà anche di più di quello dell’italo-argentino.

Sicuramente il campano salterà la sfida Inter-Napoli, prevista per domenica sera, con grande rimpianto dei nerazzurri che vedono uno dei migliori giocatori per quanto riguarda la forma fisica fermarsi. La diagnosi è lesione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro: a svelare la situazione è stata una risonanza magnetica, a cui si è sottoposto il centrocampista ex Torino.

Si ipotizza, dunque, che D’Ambrosio potrà rientrare soltanto in occasione della sfida contro la Roma, prevista per il 30 di novembre 2014. Un’Inter decisamente molto sfortunata e che “perde pezzi”, come se non bastasse tutta la vicenda legata alla panchina in bilico di Walter Mazzarri in caso di sconfitta contro il Napoli.

Leggi anche -> Inter-Napoli, il doppio ex Pandev: “Sarà una gara spettacolare”

Leggi anche -> Probabili Formazioni Inter-Napoli 2014-2015: tanti dubbi per Mazzarri