Infortunio Gervinho, l’attaccante della Roma fuori tre settimane

Dovrà stare fermo tre settimane l’attaccante della Roma Gervinho. Gli esami a cui è stato sottoposto oggi hanno evidenziato una lesione di primo grado del bicipite femorale destro e quindi come comunicato ufficialmente dalla Roma: “Dovrà restare fermo tre settimane”. Una grave perdita per mister Garcia che contava proprio sulla verve dell’attaccante per cercare di conservare il secondo posto in classifica anche in vista dello scontro diretto che opporrà sabato i giallorossi al Napoli.

Ma l’infortunio patito nel corso del primo tempo della gara amichevole tra Costa d’Avorio-Guinea Equatoriale è stato più duro del previsto e così Gervinho è stato costretto ad alzare bandiera bianca. “Già da domani – continua il breve comunicato diffuso dalla società capitolina – il calciatore inizierà le terapie del caso”. In ogni caso dovrà restare fermo e la Roma si dovrà affidare agli altri disponibili per cercare di resistere sulla seconda piazza della Serie A che vorrebbe dire qualificazione diretta alla prossima Champions League.

Leggi anche: