Infortunio Icardi, operato l'argentino: fuori un mese

In attacco i problemi per Walter Mazzarri sembrano tutt’altro che risolti. Nelle ultime ore è ufficiale che Mauro Icardi subirà un’operazione all’ernia inguinale.

L’argentino, ex Sampdoria e Barcellona, fin qui era stato una riserva di lusso, sempre pronto ad entrare qualora ce ne fosse stato bisogno. Ora il giovane bomber resterà fuori per circa un mese. Fin qui Mauro conta sei presenze e due reti, di cui una alla Juve. L’operazione non sarà complicata ma comunque costringerà l’attaccante ad un duro lavoro per cercare di rientrare per le importanti sfide contro Napoli e Milan che si disputeranno a metà dicembre.

walter mazzarri

Insomma per Mazzarri una vera e propria tegola. Il tecnico è già privo di Milito, che è infortunato, e Belfodil non è mai entrato nelle sue grazie. Per Palacio ci sarà un vero tour de force in attesa del rientro del giovane bomber.

Leggi anche –> Alvarez al centro del progetto

Leggi anche –> Inter senza rigori miglior attacco

Leggi anche –> Thohir: “5 anni per vincere”