Infortunio Marchisio, Conte minacciato di morte

Non si placano le polemiche intorno alla Nazionale Italiana dopo l’infortunio di Marchisio, e sembrano spuntare anche delle minacce di morte indirizzate al c.t. Antonio Conte. L’ex allenatore della Juventus è stato minacciato sui social network in seguito all’infortunio del Principino bianconero. Il tecnico leccese è stato accusato dai sostenitori juventini e da John Elkann in persona di carichi di lavoro troppo pesanti e di una responsabilità nell’infortunio di Marchisio.

Il presidente della FIGC Tavecchio ha parlato così a Radio Rai: “Con Conte ci siamo visti questa mattina. E’ piuttosto scosso, dopo tutte le polemiche. Ha ricevuto minacce di morte attraverso internet. Non ho intenzione di replicare alle parole di Elkann. la Juventus ha fatto la storia del calcio italiano”. E intanto, altre polemiche intorno ai tempi di recupero del centrocampista: si accorcerebbero notevolmente in seguito agli esami dei dottori juventini, che hanno così smentito lo staff azzurro guidato da Castellacci.

Leggi anche: