Infortunio Montolivo, il milanista sarà operato lunedì

A seguito della frattura della tibia rimediata nel corso dell‘amichevole contro l’Irlanda, Riccardo Montolivo, oltre a dover rinunciare ai Mondiali in Brasile, lunedì dovrà sottoporsi a operazione. Il capitano della Nazionale e del Milan farà rientro in Italia nel primo pomeriggio di quest’oggi, intorno alle 14.00 è previsto infatti  l’arrivo a Linate dell’aereo con a bordo Montolivo e il Prof. Castellacci, medico dell’Italia che accompagnerà il giocatore.

Visto la gravità dell’infortunio è stato allertato anche il Dott. Tavana, medico del Milan, che rientrerà a Milano nelle prossime ore per essere presente nel momento dell’intervento a cui verrà sottoposto Montolivo, di cui ne seguirà anche il decorso post-operatorio. Nell’attesa che Tavana rientri, il centrocampista verrà prelevato all’aeroporto da un altro componente dello staff medico del Milan, il Dott. Mazzoni.

L’operazione è prevista per lunedì poiché Montolivo dovrà effettuare prima altri esami medici e verifiche e dovrà essere visitato dal Dott. Tavana che ha potuto visionare, fino a questo momento, solo una lastra del giocatore. L’intervento verrà condotto, presso l’ospedale La Madonnina di Milano, dal Dott. Herbert Schoenhuber, medico della Nazionale di sci ed esperto in questo campo, affiancato dal medico del Milan, il Dott. Roberto Pozzoni.

Leggi anche-> Montolivo infortunato, salterà i Mondiali

Leggi anche-> Colloquio Berlusconi, Galliani, Inzaghi per costruire il Milan del futuro