Infortunio Strootman: Il giocatore della Roma starà fuori 9 mesi

Dopo l’anteprima di diversi siti olandesi è ora arrivata anche  l’ufficilità della Roma su l’infortunio accorso a Kevin Strootman durante la partita di campionato contro il Napoli.  Il calciatore “orange” starà lontano dai campi di gioco per diversi mesi e sicuramente non parteciperà al prossimo mondiale.

Il centrocampista giallorosso stamattina si è sottoposto a diversi accertamenti al Policlinico Gemelli e secondo i maggiori siti sportivi olandesi e in base al comunicato della Roma i risultati non sarebbero dei più positivi: lesione dei legamenti e del menisco del ginocchio sinistro. In genere i tempi di recupero per questo tipo di infortuni variano dai 6 ai 9 mesi, ma una cosa sembra oramai certa, Strootman ha terminato questa stagione calcistica e non parteciperà allla Coppa del Mondo in programma in Brasile. Il calciatore al termine della visita specialistica ha lasciato l’ospedale in stampelle.

Ecco il comunicato della As Roma: “Kevin Strootman in mattinata ha effettuato una risonanza magnetica e una visita specialistica ortopedica dal Professor Giuliano Cerulli, che hanno evidenziato una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro con possibile interessamento meniscale. Nei prossimi giorni il giocatore sarà sottoposto ad intervento chirurgico”

Leggi anche -> Napoli-Roma, Strootman recupera per il match del San Paolo?

Leggi anche -> Napoli-Roma 1-0, Video Gol e Sintesi