Ingaggi Allenatori Serie A 2014-2015, Mazzarri al secondo posto

Rafael Benitez è l’allenatore più pagato in Serie A. A dimostrarlo è un inchiesta di oggi della Gazzetta dello Sport. Il tecnico spagnolo, che non sta certo vivendo una luna di miele con il Napoli, si porta a casa 3,5 milioni di euro, staccando non di molto proprio Mazzarri. L’allenatore dell’Inter, che qualche mese fa ha ottenuto da Thohir il rinnovo fino al 2016, lo segue a 3,3 milioni. Più staccato al terzo posto, ecco l’allenatore della Roma, Garcia, a 2.8 milioni.

Sorprendente che l’allenatore della squadra campione d’Italia da tre anni, Massimiliano Allegri, si trovi fuori dal podio, in quarta posizione, a 2,4 milioni. Al quinto posto c’è invece un allenatore esordiente in Serie A, stiamo parlando di Pippo Inzaghi, il cui primo ingaggio da allenatore corrisponde a 1,5 milioni. Segue quindi Vincenzo Montella per la Fiorentina a 1,4 e Sinisa Mihailovic della Sampdoria a 1,4.

Quindi a ruota tutti gli altri, e il dato da sottolineare che tredici su venti sono sotto il milione di euro; l’ultimo è Sarri dell’Empoli, che con i suoi 300.000 euro netti a stagione, è il più “povero” della Serie A.

Leggi anche–> Inter, monte ingaggi in calo

Leggi anche–> Inter, fatturato in crescita: Thohir sorride

Leggi anche–> Inter, per transfermarkt valore della rosa a 230 milioni