Inter 2014-2015: Spalletti o Di Francesco se salta Mazzarri?

La stagione 2014-2015 dell’Inter è già iniziata sebbene quella attuale non sia ancora finita. In casa nerazzurra, infatti, si pensa al possibile sostituto qualora dovesse saltare la panchina di Walter Mazzarri. I nomi che si fanno con più insistenza in questi giorni sono quelli di Luciano Spalletti ed Eusebio Di Francesco.

Ad onor del vero, il tecnico attualmente alla guida dei nerazzurri è blindato da un triennale fino al 2016 e solo una clamorosa esclusione dalle coppe europee (sarebbe il secondo anno di fila per l’Inter) potrebbe costargli cara. In tal caso, Thohir starebbe già valutando una ampia rosa di nomi. L’indonesiano sarebbe affascinato dall’affidare l’Inter del futuro ad un tecnico giovane e promettente come Di Francesco, autore del miracolo Sassuolo con la storica promozione dalla B dello scorso anno.

Idea molto affascinante è quella di Luciano Spalletti. Il tecnico toscano, esonerato pochi giorni fa dallo Zenit San Pietroburgo, sarebbe una candidatura non trascurabile vista l’esperienza e la bravura, nonché per la conoscenza ampia e approfondita del calcio italiano. Thohir ci pensa, ma il destino di Mazzarri è solo nelle sue mani.

Leggi anche–> L’Inter che verrà punta su Patrice Evra

Leggi anche–> Inter del futuro: occhi su Iturbe

 

Leggi anche–> Ranocchia parte? L’Inter ha già il sostituto