Inter 2014-2015, Vidic: "Non vedo l'ora di iniziare con i nerazzurri"

Ai microfoni della tv ufficiale del Manchester United ha recentemente parlato il neo acquisto dell’Inter Nemanja Vidic, in un’intervista in cui ha analizzato la nuova avventura in nerazzurro che vivrà a partire dalla prossima stagione.

Il serbo 32enne, attuale capitano dei red devils, non nasconde il dispiacere nel lasciare il club inglese, dopo ben 8 anni:  “A fine stagione si chiuderà un importante capitolo della mia vita e della mia carriera, e questo è triste. Ho cominciato a pensare a tutte le cose che mi sono capitate qui, ai bei momenti e a quelli brutti. Ho preso parte a grandi successi e ho lavorato con ottime persone che mi hanno aiutato nella mia crescita da giocatore. Così vanno le cose, questa è la vita e bisogna andare avanti”.

Nonostante il dispiacere nel lasciare compagni e tifosi, Vidic afferma di non vedere l’ora di iniziare la nuova avventura interista: “Non vedo l’ora di una nuova sfida, ma ho ancora molto da dare qui allo United. Abbiamo altre partite importanti davanti a noi, io voglio esserci per dare tutto e aiutare il club a superare questo momento difficile”.

Leggi anche -> Mercato Inter 2014-2015: Perin obiettivo per sostituire Handanovic?

Leggi anche -> Inter 2014-2015: Spalletti o Di Francesco se salta Mazzarri?