Inter – Atalanta: probabili formazioni e diretta TV (Serie A 2018-2019)

Sfida d'alta quota quella tra le due squadre nerazzurre, in palio una qualificazione alla prossima Champions League

Il bel successo dell’Inter nel turno infrasettimanale fa da contraltare alla bellissima vittoria dell’Atalanta, ottenuta giovedì sera ai danni del Bologna. E’ una sfida d’alta quota questa e un’occasione ghiottissima più per la compagine milanese che bergamasca.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Infatti complice lo scontro tra Juventus e Milan, nonché quello tra una Roma ferita e una Sampdoria in cerca di riscossa, l’allungo sulla Champions appare una via facile da percorre. La Dea invece ha un ruolino di marcia impressionante, quattro vittorie nelle ultime cinque giornate, e vede la zona Champions a portata di mano. A patto che mantengano questi ritmi sino alla fine.

Qui Inter

Pochi dubbi di formazione per Spalletti che deve fare a meno ancora di De Vrij e Lautato Martinez. Difficile anche solo pensare che uno dei due recuperi per la sfida di domani sera. Per questo motivo è molto probabile che l’allenatore di Certaldo decida di mandare in campo gli stessi undici usciti vittoriosi dalla trasferta di Genova. Dunque dovrebbe essere la seconda da titolare per Icardi, dopo l’esclusione contro la Lazio e il mese e mezzo di stop.

Qui Atalanta

Gasperini deve fare a meno del suo bomber titolare: infatti Duvan Zapata sarà indisponibile causa squalifica. Toloi non è al meglio e potrebbe comunque partire dalla panchina. Quindi pochi dubbi di formazione anche qui con Mancini che prenderà il posto del brasiliano e Barrow quello di Zapata. Per il resto saranno gli stessi uomini scesi in campo contro il Bologna.

Probabili formazioni

Inter con il 4-2-3-1. Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Atalanta con il 3-4-2-1. Gollini; Mancini, Djimsiti, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Ilicic; Barrow.

Dove vedere la partita

La sfida del Meazza sarà trasmessa da Sky, sui canali Sky Calcio (252) a partire dalle ore 18:00 di domani. Sarà anche visibile in streaming grazie a SkyGo.