Inter, con Thohir potrebbe cambiare anche la maglia?

Come ormai sappiamo da alcuni giorni, la trattativa tra Moratti e la cordata guidata da Thohir è andata a buon fine e l’arrivo dell’indonesiano porterà tante novità in seno alla società nerazzurra e i cambiamenti potrebbero non riguardare solo l’assetto societario e gli obiettivi di mercato.

L’acquisizione ha infatti acceso un grande entusiasmo nel paese del sud-est asiatico e, come sempre più spesso accade, sono stati i social network a convogliare e far riverberare l’eccitazione del momento: tra le ipotesi più interessanti e discusse, ecco quindi spuntare una revisione grafica della divisa nerazzurra, dalla quale scompare lo storico sponsor Pirelli, sostituito dallo slogan turistico “Visit Indonesia”.

 

ECCO COME POTREBBE ESSERE LA NUOVA MAGLIA DELL’INTER

Nuova Maglia Inter Thohir

Non c’è ovviamente niente di ufficiale (si tratta anzi di pura fantasia social), ma attorno alla foto si è accesa una animata discussione tra i tifosi: c’è chi vede come un’eresia la rinuncia al marchio “Pirelli”, chi spera che la revisione grafica porti di nuovo l’azzurro sulla maglia dell’Inter, dove da ormai troppi anni si è optato per un blu scuro ben lontano dagli originali colori sociali della squadra e chi ancora paventa un cambio di colori sociali, come accaduto lo scorso anno al Cardiff, il quale nuovo proprietario (il malese Datuk Chan Tien Ghee) ha imposto il passaggio dal blu al rosso.

Ma anche in questo caso è la cassa di risonanza internettiana ad accrescere ed ingigantire timori insensati: con tutto il rispetto l’Inter non è il Cardiff e nessun proprietario, non importa quanto ricco, potrà mai togliere il nero e l’azzurro dalle casacche interiste.

Leggi anche–> Thohir, esordio a San Siro contro il Verona?

Leggi anche–> Il giornalista Nursanto: “Thohir ama solo i soldi e il basket”