Inter-Fiorentina: Jonathan gol, l'Inter vola (Video)

Minuto numero 84, si alza la lavagna luminosa del quarto uomo: fuori il numero 2, dentro il 31. In quel momento tutti in piedi a San Siro (orfano della Curva Nord dopo la squalifica di un turno per razzismo) dove l’Inter sta battendo la Fiorentina per due reti ad uno, dopo essere passata in svantaggio. Una standing ovation per lui: Jonathan Cicero Moreira, autore del secondo gol con un destro che si è insaccato sotto la traversa.

A differenza di quanto accaduto al suo compagno di squadra Guarin, sostituito da Icardi nel tentativo di rimonta nerazzurra e accompagnato all’uscita del campo da una sonora bordata di fischi che il giocatore non prende bene, evidenziando con gesti plateali tutto il proprio disappunto.

Jonathan Inter

Jonathan ormai si sta conquistando la fiducia di tutti dopo l’arrivo di Mazzarri, titolare inamovibile sulla fascia destra nel 3-5-1-1 di questo inizio stagione. Arrivato a Milano nell’estate 2011 debutta nella sfortunata trasferta di Palermo sotto la guida di Gasperini, prima di essere ceduto al Parma in prestito durante il calciomercato invernale. Con i ducali giocherà 12 partite realizzando anche una rete, la prima in Italia contro il Novara. Nella passata stagione con Stramaccioni l’ennesima annata deludente, ma succede qualcosa di inaspettato: diventa lidolo del web. Pagine su Facebook che ogni giorno attirano nuovi fans, video caricati delle sue “prodezze” che raccolgono migliaia e migliaia di visualizzazioni. Ormai non c’è nessuno che navigando sui social network non si sia imbattuto almeno una volta in “Jonathan il fenomeno” o in qualche altra pagina a lui dedicata.

E quando segna è il massimo, come ieri al minuto 83: post su post, video che si susseguono, commenti e ancora commenti, tutti entusiasti di lui, “Johnny”, quel calciatore che forse all’inizio tutti prendevano in giro: ora il “Divino” vuole far ricredere tutti …

ECCO IL VIDEO DELLA PRODEZZA CONTRO LA FIORENTINA:

TUTTO SU INTER-FIORENTINA

Leggi anche–> Inter-Fiorentina 2-1, Mazzarri: “Vittoria contro una big”

Leggi anche–> Mazzarri sostituisce Guarin, brutta reazione del colombiano