Inter, Hernanes: "Sono venuto qui per vincere qualcosa"

Se qualcuno avesse ancora dei dubbi, Hernanes li ha chiariti ai microfoni di Inter Channel: “Sono venuto all’Inter per vincere qualcosa”. Parola più, parola meno, il senso delle sue dichiarazioni al canale ufficiale della società nerazzurra è chiaro ed inequivocabile: il Profeta ha scelto l’Inter e il suo progetto per riempire la sua bacheca personale, sino ad ora orfana di soddisfazioni.

Queste le sue parole in apertura di intervista: “Sono stato sorpreso da questo gruppo. Sono arrivato in un ambiente vincente e spero che riusciremo presto a vincere qualcosa, sono qui per questo”. Hernanes aspetta ancora il primo gol con la nuova maglia“Non vivo con questa ansia. Abbiamo una grande squadra e un grande allenatore, arriverà”.

“Prima di questa esperienza” – continua il brasiliano -, “la cosa più importante è sempre stata la prestazione. Il resto viene di conseguenza”. Ottimo l’impatto con Milano, non solo in campo, nonostante la città sia completamente diversa da Roma e dal suo Brasile: “Pensavo di trovare gente fredda e invece ad Appiano mi hanno accolto tutti con cordialità. Del gruppo mi hanno sorpreso Zanetti, Milito, Samuel e Cambiasso, giocatori che sono il volto dell’Inter ma sono di una semplicità unica”. Il top club europeo è arrivato un po’ tardi: Questo club per me è tra i top al mondo. Ora me lo godo di più”.

Leggi anche–> Hernanes ai tifosi: “All’Inter per lo Scudetto”