Inter, Icardi-Osvaldo la coppia gol per sognare?

Contro il Sassuolo ne hanno fatti cinque (su sette) in due. Sono Mauro Icardi e Pablo Daniel Osvaldo, coppia gol che ha regalato tanti sorrisi ai tifosi nerazzurri ieri a San Siro e che, dopo la buonissima prestazione di ieri, si candida per far sognare tutto l’ambiente interista. Oltre ai gol, Icardi e Osvaldo si sono resi protagonisti di buone giocate, con l’ex Roma e Juventus che ha confezionato anche l’assist per il gol di Kovacic al 21° del primo tempo.

Icardi, sino a questo momento, ha realizzato sei gol in quattro presenze ufficiali stagionali mentre Osvaldo è fermo a quota tre (non ha giocato sempre da titolare e per tutti i 90 minuti…): sui 16 gol sin qui messi a segno dall’Inter, quindi, la coppia gol Icardi-Osvaldo ne ha fatti più del 50%. Statistiche importanti che, per Mazzarri e i tifosi, sono davvero incoraggianti. Icardi, che tutti vedono come il nuovo Cavani del tecnico toscano, è sempre più uomo d’area: calcia indifferentemente di destro e di sinistro, è forte di testa, ha senso del gol e se dimostrerà di aver messo definitivamente la testa a posto (la paternità, in questo senso, aiuterà) può davvero essere il crack di questo campionato.

icardi inter 2014-2015
Dopo la tripletta al Sassuolo, è Icardi il beniamino dei tifosi dell’Inter: saprà ripagare la fiducia a suon di gol?

Osvaldo, nonostante i due gol, ha mostrato una condizione fisica ancora non al top. Lo dice lui, lo dice Mazzarri e lo dicono anche gli addetti ai lavori. C’è da crederci, sicuramente, ma è altrettanto vero che contro il Sassuolo, in occasione delle due reti messe a segno, ha dimostrato un innato fiuto per il gol: era sempre nel posto giusto al momento giusto, pronto a raccogliere gli assist di Dodò e Guarin. Mazzarri gli ha chiesto di muoversi da seconda punta e il Johnny Depp nerazzurro è pronto alla sfida, con buona pace di Palacio che dovrà faticare tanto per riprendersi la maglia da titolare. Nove gol in due: la coppia Icardi-Osvaldo vuole far sognare l’Inter e i suoi tifosi ed entusiasmare San Siro.

SEGUI LE GESTA DI MAURO ICARDI SU FACEBOOK

Leggi anche–> Inter, Icardi il nuovo Cavani di Mazzarri?

 

Leggi anche–> Icardi: dopo la tripletta c’è il rinnovo

 

Leggi anche–> Icardi: “Con Osvaldo possiamo crescere ancora tanto”