Inter-Juventus: Probabili Formazioni (Coppa Italia 2015-16)

Inter e Juventus si affrontano per la quarta volta in stagione, per la seconda al “Giuseppe Meazza” in San Siro, in occasione del secondo round delle semifinali della Coppa Italia 2015-16, in programma mercoledì 2 marzo alle ore 20.45.

Dopo la pesante sconfitta rimediata in campionato allo “Stadium”, Roberto Mancini è pronto a cambiare modulo e diversi undicesimi rispetto a domenica sera, sapendo di non poter contare sugli squalificati Miranda e Murillo, che costringeranno D’Ambrosio, se Medel non dovesse recuperare, ad accentrarsi e ad affiancare Juan Jesus al centro della difesa a 4. A protezione di Samir Handanovic si muoveranno anche Nagatomo, in vantaggio sull’acciaccato Telles, e Santon, mentre in mediana saranno presenti Kondogbia, Gnoukouri (classe ’97) e il rientrante Brozovic. A supporto del brasiliano Eder agiranno Ljajic e Perisic.

I bianconeri partono dal convincente 3-0 dell’andata, ecco perché Massimiliano Allegri può gestire con maggior serenità la sua rosa ed effettuare un turnover decisamente massiccio, che dovrebbe prevedere, salvo sorprese, un cambio di sistema di gioco. Il ballottaggio che verrà sciolto solo al termine della rifinitura è quello che vede protagonisti Pereyra e Cuadrado, con l’argentino (favorito) che permetterebbe al tecnico livornese di passare al 4-3-1-2 e il colombiano che si andrebbe a posizionare sul versante destro di centrocampo, andando a comporre il 4-4-2 visto con Napoli e Bayern Monaco. Tra i pali toccherà al brasiliano Neto, con Barzagli che dovrebbe lasciar spazio al giovane Rugani, al fianco di Leonardo Bonucci, Alex Sandro a sinistra e Padoin a destra. Previsto un turno di riposo anche per Paul Pogba, con Hernanes in cabina di regia, Asamoah e Sturaro in posizione di interni, mentre davanti Morata e Zaza sostituiranno Dybala e Mandzukic.

Ecco le probabili formazioni di Inter-Juventus:

Inter (4-3-3): Handanovic; Santon, D’Ambrosio, Juan Jesus, Nagatomo; Kondogbia, Gnoukouri, Brozovic; Ljajic, Eder, Perisic. All. Mancini

Juventus (4-3-1-2): Neto; Padoin, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Sturaro, Hernanes, Asamoah; Pereyra; Zaza, Morata. All. Allegri

TUTTE LE NOTIZIE SU INTER-JUVENTUS (COPPA ITALIA)