Inter, l'ex arbitro Romeo nuovo dirigente addetto agli arbitri?

Un’altra novità nell‘Inter targata Erick Thohir. Questa volta, però, non stiamo parlando di calciomercato ma di gestione della società: il club di Corso Vittorio Emanuele avrebbe, infatti, deciso di affidare un incarico in organico ad un ex arbitro di Serie A. Si tratta di Andrea Romeo, che potrebbe rivestire nelle prossime ore il ruolo di dirigente addetto agli arbitri. 

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


La notizia, ancora, non è ufficiale ma potrebbe presto diventarlo. Tuttosport afferma che sarebbe stato il dg nerazzurro Marco Fassone a volere nell’organico l’ex fischietto 43enne. Il direttore di gara sembra la figura giusta per potersi occupare dell’incarico che gli è stato dato, data la sua grande esperienza nel settore. Ha, infatti, arbitrato diverse gare in Serie B e Serie A, prima di ritirarsi nell’aprile scorso.

Un altro tassello societario della gestione di Thohir? Può darsi. In ogni caso, l’imprenditore indonesiano sembra fare davvero sul serio. Molte, infatti, sono state le novità introdotte dal momento in cui è diventato Presidente dei nerazzurri. Il magnate sembra davvero intenzionato ad organizzare la società Inter in modo tale da renderla concorrenziale e al passo con i tempi.

Leggi anche -> Torino-Inter 0-0, Hernanes su Facebook: “Un buon punto portato a casa”

Leggi anche -> Intervista ad Oriali: “Thohir? Stia più vicino alla squadra”