Inter-Livorno: Juan Jesus squalificato, emergenza difesa

Nella sfida di sabato contro il Livorno nell’anticipo serale della dodicesima giornata non ci sarà: Juan Jesus era in diffida ed è stato ammonito proprio al novantesimo minuto di gioco, un cartellino giallo che non gli permetterà appunto di scendere in campo. Anche il Livorno dovrà fare a meno di alcuni giocatori importanti: Rinaudo, Greco e Coda.

Proprio il difensore di Mazzarri ha rilasciato queste dichiarazioni subito dopo il match vittorioso di Udine: “Sono contento per la partita di oggi, è stata una grande partita. Adesso pensiamo al Livorno. Purtroppo sono stato ammonito, ma sono tranquillo perché chi entra farà un grande lavoro e chi gioca nell’Inter deve sempre fare bene. Samuel sarà sempre un grande giocatore, mi ha sempre aiutato da quando sono all’Inter, giocare vicino a lui trasmette sicurezza. Quando l’arbitro non fischia la fine siamo sempre sullo 0-0. Nel secondo tempo il mister diceva che eravamo ancora 0-0″

Walter Samuel Inter

Finalmente sono arrivati i 3 punti in trasferta che mancavano dalla vittoriosa partita di Reggio Emilia contro il Sassuolo: nelle partite successive fuori casa l’Inter aveva racimolato solamente tre punti, frutto di tre pareggi contro Cagliari, Torino ed Atalanta, non proprio avversari irresistibili. E cosa fondamentale la difesa non ha subito gol: era dalla trasferta in Emilia che non succedeva.

TUTTO SU INTER-LIVORNO

Leggi anche–> Inter-Livorno, Thohir a San Siro?

Leggi anche–> Inter-Livorno, ospiti con tre squalificati