Inter-Livorno, Ranocchia festeggia 100 presenze in nerazzurro

Stasera sarà una partita dal sapore speciale per Andrea Ranocchia. Il difensore dell’Inter raggiungerà il traguardo delle 100 presenze con la maglia nerazzurra nella sfida contro il Livorno. Ranocchia, che in Serie A ha vestito anche le maglie di Bari e Genoa, esordì nella massima serie proprio contro la sua attuale squadra.

Era il 23 agosto 2009 e si giocò Inter-Bari. L’incontro terminò con un pareggio per 1-1. Da quando è arrivato ad Appiano Gentile nel gennaio 2011, Ranocchia si è piano piano conquistato un posto da titolare ed è diventato un punto fermo della difesa interista, conquistando anche la Nazionale.

Ranocchia Inter

Ranocchia fece il suo esordio in maglia nerazzurra il 12 gennaio 2011, negli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Genoa. La partita si concluse con una vittoria dell’Inter per 3-2. Durante la partita contro il Verona di questo campionato, Ranocchia ha indossato per la prima volta la fascia di capitano, a seguito della sostituzione di Esteban Cambiasso. Una prova che il difensore della Nazionale Italiana può diventare un simbolo della squadra nerazzurra. Ranocchia ha da poco raggiunto le 100 presenze in Serie A, nella sfida contro la Fiorentina. Questa sera proverà a festeggiare ancora, magari con un gol, per sigillare il suo attaccamento alla maglia nerazzurra.

TUTTO SU INTER-LIVORNO

Leggi anche –> Inter-Livorno, Nicola: “Non andiamo a visitare San Siro”

Leggi anche –> Inter-Livorno, ritorno di Zanetti nell’ultima di Moratti?