Inter, Mazzarri non accetta i fischi dei tifosi

Walter Mazzarri ha da poco parlato in conferenza stampa, alla vigilia di Inter-Qarabag, partita che si terrà giovedì sera alle ore 21.05 a San Siro, valevole per la seconda giornata del girone eliminatorio di Europa League. Il tecnico di San Vincenzo certo non è contento dei fischi che ha ricevuto dai tifosi ma, come afferma, in alcune piazze ha visto di molto peggio: “Detto che la gente col Cagliari ci ha sostenuto sino al 90′ e poi mi sarei aspettato ancora più fischi, a volte su di me ci sono delle strumentalizzazioni sui social network. Anche se è normale che quando le cose non vanno ce la si prenda con l’allenatore. In altre piazze ho visto di peggio”.

Si sofferma, inoltre, a parlare del prossimo avversario, il Qarabag: “Se fossimo già una squadra esperta avremmo saputo come limitare i danni, andando all’intervallo con un passivo diverso e parlandone nello spogliatoio. Lezione che potrà servirci nel prosieguo della stagione. Bisogna conoscerci meglio, alcuni ragazzi hanno ammesso solo dopo che erano stanchi. Nessuno è venuto da me a chiedere istruzioni. Ora abbiamo cercato di sviscerare ogni cosa”.

A chi gli chiede della famigerata difesa a 4, il tecnico toscano risponde: “Il problema è che per una serie di cause abbiamo potuto provarla poco anche in estate e ora c’è ancora meno tempo. Tanto che quando ci siamo messi a 4 contro Palermo e Cagliari abbiamo avuto amnesie. Ora ci sarebbe la sosta per lavorarci, ma metà squadra sarà via con le nazionali…”. 

Infine, parla anche dell’attacco nerazzurro: “Nessuna novità sul contratto, ma se mi dicessero di firmare subito non avrei problemi. Mi trovo benissimo con Osvaldo, come l’anno scorso con Palacio. Giocare tutti insieme però non si può. Bonazzoli e Puscas promettono benissimo e sono pieni di entusiasmo. Grandissimi attaccanti. Un regalo al mister, ma non solo a lui, vogliamo farlo a fine stagione”.

TUTTO SU INTER-QARABAG

Leggi anche -> Inter-Qarabag Live: Diretta Tv e Streaming (2014-2015)

Leggi anche -> Inter-Qarabag: Probabili Formazioni (2014-2015)