Inter-Napoli, M'Vila: "Dobbiamo vincere per rilanciarci"

Mancano ancora diversi giorni ad Inter-Napoli, sfida di Campionato che si terrà soltanto la prossima settimana, a causa della pausa per gli impegni delle Nazionali, ma il clima è già caldo. Il nerazzurro M’Vila, infatti, ha già rilasciato le sue dichiarazioni circa la sfida contro i partenopei: l’unico imperativo è vincere, per rilanciarsi in Campionato, lasciandosi alle spalle la brutta crisi dopo il doppio ko contro Cagliari e Fiorentina.

Intervistato da Sky Sport 24, il centrocampista ha parlato anche di Thohir, dicendo che l’Inter ha sicuramente recepito il suo messaggio: “Sì, abbiamo recepito il messaggio del presidente certamente. È una cosa, questa dell’approccio mentale, che dobbiamo risolvere tra di noi, all’interno della squadra, soprattutto dobbiamo pensare che dipende da noi e che non si possono perdere due partite di fila. Ora giochiamo contro il Napoli in casa e dobbiamo assolutamente vincere, per noi, per il morale e per il prosieguo del campionato”.

Circa il suo ruolo nell’Inter e le sue qualità: “La mia caratteristica è recuperare palloni e giocare subito la palla in avanti, non mi piace appoggiarla indietro. Mi piace guardare sempre avanti. Quand’ho la palla, la prima cosa che penso è contribuire all’azione offensiva. Nel mio modo di giocare, mi manca il lancio lungo per gli attaccanti, perché tendo a cercare il centrocampista davanti a me o il compagno sulle fasce. Devo crescere nell’assist, nell’aiutare gli attaccanti a creare occasioni da gol”.

Infine, una parola spesa per il match Inter-Napoli“Dipende da noi, dipende da noi, perché abbiamo già perso due partite consecutive e non possiamo perdere la terza, dipende da noi non rimanere indietro e spero che l’allenatore trovi le parole giuste per darci la voglia e la carica per vincere questa partita. Molto semplicemente dobbiamo vincere, dobbiamo assolutamente vincere e dare tutto per i tifosi, l’allenatore, la società, per tutti quelli che lavorano per noi, dobbiamo dare tutto, vincere e se vinciamo questa possiamo rilanciarci e puntare molto in alto”.

TUTTO SU INTER-NAPOLI

Leggi anche -> Crisi Inter, Mazzarri esonerato se perde col Napoli?

Leggi anche -> Inter in Crisi: ecco come nasce il periodo no dei nerazzurri