Inter-Osvaldo è crisi, l’attaccante sospeso dai nerazzurri

Pablo Daniel Osvaldo non si è presentato all’allenamento ad Appiano e l’Inter lo ha sospeso. Dopo la lite con Mauro Icardi in occasione della gara del 6 gennaio contro la Juventus, il calciatore vive da separato in casa ed è in attesa di una possibile nuova destinazione in questa sessione di mercato. Sembra definitivamente finita la sua esperienza in maglia nerazzurra, dopo essere stato sospeso dalla società.

A complicare la situazione l’ assenza dagli allenamenti negli ultimi 2 giorni dell’ italo-argentino. L’attaccante di proprietà del Southampton è in cerca di rivalsa, dopo 19 presenze e 7 reti in questa stagione fra campionato ed Europa League. Sinora la punta ha rifiutato l’ offerta del Queen’s Park Rangers, e sta dicendo di no a tutte le proposte che stanno arrivando dall’Italia. Secondo indiscrezioni infatti il giocatore spera sino all’ ultimo giorno di mercato nella chiamata da parte dei cugini del Milan, alla ricerca di un bomber qualora non dovesse concretizzarsi l’ arrivo in maglia rossonera di Mattia Destro.

Leggi anche: