Inter-Sassuolo 1-0, Samuel: "Vincere era fondamentale. È stata una liberazione"

L’Inter può finalmente tornare a gioire dopo la vittoria di ieri sera conquistata contro un Sassuolo che non ha mai, veramente, creato pericoli ai nerazzurri, fatta eccezione per una bella punizione di Berardi respinta splendidamente da Handanovic che, per il resto, è stato poco impegnato. Tante le note liete per cui esser felici, dopo una serata finalmente buona.

A cominciare dai tre punti, che era di fondamentale importanza portare a casa, continuando con il gioco espresso in campo. Certamente la levatura dell’avversario era quella che era, ma l’Inter arrivava alla partita con i verdenero con il morale sotto le scarpe e un vitale bisogno di ritornare a vincere, motivo per cui la partita non era di quelle scontate, soprattutto quando con il passare del tempo il risultato restava bloccato sullo 0-0.

C’è voluto un goal del muro difensivo Walter Samuel, di ritorno in campo da titolare, per sbloccare una match che poteva complicarsi terribilmente. L’argentino è tornato a giocare, schierato dal primo minuto a posto di un appannato Campagnaro, dando prova di una prestazione monster. Grande senso della posizione, interventi precisi e coi tempi giusti e un goal che darà fiducia e morale ad una squadra a secco da buoni risultati da cinque partite. Proprio un felicissimo Samule, al termine della partita ha dichiarato: “Era fondamentale vincere e per fortuna lo abbiamo fatto. E’ stata una liberazione, abbiamo sofferto, ma abbiamo meritato di vincere. Alle volte le partite così chiuse possono essere complicate. Non so se questo sia il mio ultimo anno, ma fin quando sarò qua farò tutto il possibile per questa squadra”.

Il difensore ha avuto parole al miele per i suoi compagni, ma soprattutto per il nuovo acquisto dell’Inter, Ruben Botta: “Parlando obiettivamente credo che tutti siamo sorpresi da Botta: lui è uno con personalità, che chiede sempre la palla perché non ha paura. Il gruppo c’è e penso che abbiamo anche gioco. Oggi siamo riusciti a vincere e questo ci dà molta fiducia. Il fatto che tutti stiano bene ci aiuterà in questa ultima parte della stagione”.

TUTTO SU INTER-SASSUOLO

Leggi anche–> Inter-Sassuolo 1-0, Mazzarri: ”È una vittoria che da fiducia”

Leggi anche–> Inter-Sassuolo 1-0, Hernanes: “È stato un buon esordio perchè abbiamo vinto”