Inter-Sassuolo: All'andata terminò 0-7

Domenica alle ore 20.45 si terrà la sfida tra Inter e Sassuolo, partita valida per la ventitreesima giornata di Campionato di Serie A 2013-2014.

Le due squadre si sono incontrate una sola volta; ricordiamo tutti come andò, dato che l’Inter dilagò al Maipei Stadium segnando ben 7 gol alla neopromossa emiliana. I nerazzurri furono spietati e si accanirono contro i neroverdi, in quella che fu una partita di grande spettacolo per i tifosi interisti.  Passarono pochi minuti (per la precisione 7) e l’Inter andò subito in vantaggio grazie a Rodrigo Palacio: l’argentino mise a segno la rete su cross del nipponico Nagatomo. Al 23esimo minuto il raddoppio nerazzurro fu siglato dall’allora neoacquisto interista Taider. Nemmeno un quarto d’ora e l’Inter passò sullo 0-3, stavolta grazie all’autogol del neroverde Pucino che, per anticipare Taider, mise a segno la rete nella propria porta battendo il portiere.

La ripresa fu ricca di gol come il primo tempo: dopo appena 8 minuti Ricky Alvarez mise a segno il gol del poker interista, in una partita che oramai per i neroverdi era diventata un incubo. Ma la festa non finì lì: di lì a poco sarebbe rientrato Diego Milito, reduce da un lungo infortunio che lo aveva tenuto fermo dal febbraio 2012; in appena 15 minuti di gioco siglò il quinto gol e il settimo. Tra le due reti, anche il senatore Cambiasso centrò la porta.

Un’Inter molto diversa da quella a cui siamo abituati oggi, una partita che altri supporters non nerazzurri non considerarono troppo, liquidandola con un “si tratta soltanto del Sassuolo”, per poi venire sbugiardati quando fu il loro turno, in cui rimediarono un pareggio o, peggio ancora, una sconfitta.

ECCO IL VIDEO DI SASSUOLO-INTER 0-7

TUTTO SU INTER-SASSUOLO

Leggi anche -> Ultimissime Notizie, Sassuolo-Inter 0-7: gol di Palacio, Taider, autorete di Pucino, Alvarez, Cambiasso e doppio Milito

Leggi anche -> Curiosità Inter, i 7 gol al Sassuolo record di sempre in Serie A