Inter-Sassuolo, Andreolli: "Felice di ritrovare i neroverdi"

Ad ormai pochi giorni dal match Inter-Sassuolo, valido per la seconda giornata di Campionato di Serie a 2014-2015, ha parlato uno dei protagonisti della sfida, che si terrà domenica pomeriggio alle ore 15 presso lo stadio Giuseppe Meazza di Milano. Stiamo parlando di Marco Andreolli, che partirà titolare nell’incontro con i neroverdi, complice la giornata di squalifica inflitta a Nemanja Vidic in Torino-Inter.

Il difensore nerazzurro si dice felice di ritrovare il Sassuolo, squadra in cui ha giocato nella stagione 2008-2009. In un’intervista rilasciata a Sky Sport Andreolli afferma, inoltre, di dover fare attenzione a Zaza, artefice di un buon inizio di Campionato, nonché uomo partita nelle ultime gare disputate dalla Nazionale Italiana di Conte: “Zaza è l’uomo del momento, servirà attenzione nel marcarlo. Stiamo preparando bene la sfida perché vogliamo vincere subito la prima a San Siro. Partire bene è l’ideale”. 

Del “suo” Sassuolo, comunque, il difensore dell’Inter Andreolli dichiara che non ci sono più i calciatori che hanno giocato assieme a lui, eccezione fatta per il Capitano neroverde: “Del mio Sassuolo è rimasto solo il capitano, per me è stato un anno importante, nel quale mi sono rilanciato. Sono felice di ritrovarli in serie A”.

TUTTO SU INTER-SASSUOLO

Leggi anche -> Inter-Sassuolo: Simone Zaza pericolo numero uno per Mazzarri

Leggi anche -> Inter-Sassuolo, probabili formazioni: Guarin sorpresa dal primo minuto?