Inter-Sassuolo, Moratti in tribuna a San Siro?

Domenica pomeriggio l’Inter scenderà in campo a San Siro contro il Sassuolo senza il supporto della Curva Nord, che è costretta a scontare l’ultimo turno di squalifica per la tanto discussa norma sulla discriminazione territoriale. I nerazzurri però potranno forse contare sull’appoggio in tribuna di un tifoso speciale, Massimo Moratti.

L’ex patron nerazzurro è da qualche tempo ai margini della società e della cronaca. Molti commentatori vedono in questa scelta la volontà di farsi definitivamente da parte per lasciare spazio al figlio Angelomario, altri la leggono come frutto di divergenze con il nuovo presidente Thohir. In realtà Moratti è ancora molto legato ai colori nerazzurri e, seppur con diverse visioni, ha sposato in pieno il nuovo progetto societario del tycoon.

Moratti dunque molto probabilmente sarà seduto in tribuna a San Siro Domenica. Il tifoso numero uno, che non si vede al Meazza dall’ultima di campionato della scorsa stagione, potrà ammirare la nuova “creatura” di Mazzarri, frutto del lavoro di Ausilio e Thohir, contro il Sassuolo. L’unico cruccio per il vecchio presidente forse sarà non poter vedere in maglia nerazzurra Lavezzinonostante il suo tentativo in extremis di convincere il tycoon a sacrificare gli obiettivi di bilancio, durante le ultime ore del calciomercato, per portare a San Siro l’attaccante argentino.

TUTTO SU INTER-SASSUOLO

Leggi anche-> Inter-Sassuolo: precedenti e statistiche in Serie A

Leggi anche-> Inter-Sassuolo, Squinzi:”Spero che Zaza segni due gol”